SEMI DI RIGENERAZIONE

La rigenerazione urbana e il riuso temporaneo del patrimonio pubblico. Scenari normativi e condizioni di sviluppo PISTOIA -Deposito Rotabili FS - 10-12 dicembre

 sala piena

 

A Pistoia abbiamo affrontato i temi della rigenerazione urbana e del riuso temporaneo del patrimonio pubblico rappresentando scenari normativi e condizioni di sviluppo. Abbiamo discusso di come conoscere, attuare, sostenere, far rivivere gli spazi dismessi delle città, valorizzare i vuoti urbani dando loro destinazioni culturali, sociali, educative e nuovi ruoli di aggregazione e partecipazione. Come creare una rete tra istituzioni pubbliche e private, associazioni e semplici cittadini per utilizzare di nuovo scuole, mercati, fabbriche, aree incolte e impianti sportivi in disuso. Immaginare che i luoghi dell’abbandono siano luoghi di produzione di valore e di un futuro possibile.

Semi di Rigenerazione è un progetto itinerante che mira a far conoscere e diffondere le buone pratiche della rigenerazione urbana presso le amministrazioni dei medi e piccoli centri urbani, accompagnandoli in un percorso complesso dove le competenze si intrecciano, le comunità si organizzano e le istituzioni si ripensano. Da Semi di Rigenerazione possono nascere azioni di avviamento alla rigenerazione attraverso l’affiancamento tecnico all’amministrazione, il coinvolgimento delle comunità e la creazione di reti di interesse. Cos’è la rigenerazione? un processo che punta alla riattivazione dei territori attraverso la partecipazione dei cittadini, il rinnovo delle relazioni sociali, la nascita di nuove economie e il recupero del patrimonio, con un approccio basato sulla sostenibilità, sull’innovazione e sull’inclusione sociale.

ALESSANDRO TOMASI - Sindaco di Pistoia, D.R. ING. GIUSEPPE GENTILUOMO - Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Pistoia, LUIGI F. CANTAMESSA - Fondazione FS Italiane, SIMONE GHERI - Direttore Anci Toscana, ALESSANDRO RIGOLETTI , Teatro tascabile di Bergamo, TOMMASO USSARDI, SILVIA CAPELLI, EUGENIA VALACCHI - M.I.B.A.C.T. Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per la ci à metropolitana di Firenze, Prato e Pistoia, LUCA GORI - Dirigente Settore Sismica Regione Toscana – Presidio zonale Firenze, FABRIZIO VESTRUCCI - Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Pistoia, LORENZO VIGNALI - Vicesindaco di Chiesina Uzzanese, LUCA IOZZELLI - Presidente Fondazione Caript, CLAUDIO VANNI - Responsabile Relazioni Esterne Unicoop Firenze, PAOLO SARDI - Responsabile Pianificazione e Formazione Conad Nord Ovest, LORENZO TRIPOLI - Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore

 

Schermata 2019 12 12 alle 11.47.19

 

 

PARTECIPANTI